menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ansa  EPA/KEN CEDENO

Foto Ansa EPA/KEN CEDENO

Donald (Tusk) contro Donald (Trump): "Abbiate paura non del Covid ma dei potenti che mentono"

L'ex presidente del Consiglio europeo attacca quello statunitense dopo l'invito di quest'ultimo, nel giorno in cui è stato dimesso dall'ospedale, a non temere il coronavirus

Ha scelto Twitter l'ex presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, per mandare una stoccata al suo potente omonino, Donald Trump, dopo che quest'ultimo ha invitato gli statunitensi a “non aver paura” del coronavirus e a non lasciarsi “dominare dalla malattia”. Il presidente statunitense è stato dimesso dopo tre giorni di ricovero per Covid-19 e, nonostante non ancora completamente guarito, è tornato alla Casa Bianca.

Arrivato in elicottero si è prima tolto la mascherina a furor di telecamere affacciato al balcone, e poi ha pubblicato un messaggio sui social network nel quale ha invitato gli statunitensi a “non lasciarsi dominare” dal coronavirus, a “non avere paura perché lo batteremo” visto che “abbiamo le migliori medicine del mondo”. Trump ha addirittura affermato di stare “meglio di 20 anni fa” e di non essersi “sentito così bene da tanto tempo”, aggiungendo anche “forse adesso sono immune, non lo so”.

Questo sottostimare i rischi della malattia non è piaciuto a molti, tra cui l'ex presidente del Consiglio europeo e attuale leader del Ppe Tusk. “Non abbiate paura del Covid. Abbiate paura delle persone ciniche e potenti che diffondono bugie al riguardo. Non lasciate che dominino la vostra vita”, ha scritto su Twitter con un chiaro riferimento a Trump. Quest'ultimo è stato attaccato anche dal suo rivale nella corsa alla casa bianca, il democratico Joe Biden, che ha invitato gli americani a indossare la mascherina e ha ricordato che "oltre 200mila americani sono morti, 50mila vengono contagiati ogni giorno, mille al giorno muoiono”, definendo la pandemia una “emergenza nazionale” e chiedendo al presidente di “assumersi la responsabilità”, di quanto sta accadendo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

EuropaToday è in caricamento