rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Il caso / Regno Unito

Il dentista è troppo caro, vola in Brasile per il controllo e il viaggio gli costa meno

La lista d'attesta nel servizio pubblico britannico è diventata lunghissima a causa del coronavirus, e si può dover aspettare mesi. Una famiglia ha scelto per questo di andare all'estero

Il dentista privato è così caro che costa meno un volo di 9.500 chilometri verso il Brasile che farsi visitare nel Regno Unito. È una delle conseguenze della pandemia di coronavirus, che ha messo in forte difficoltà il sistema della sanità pubblica britannica, come quelli di tutto il mondo. Sull'isola l'Nhs, il servizio nazionale, fornisce anche appuntamenti con dentisti che forniscono un servizio di qualità a costi molto ridotti, ma durante l'emergenza gli appuntamenti sono stati sospesi e quindi con la riapertura se ne sono accumulati talmente tanti che ci sono liste d'attesa lunghe mesi. Per questo una famiglia di Market Weighton, in Inghilterra, ha deciso di farsi curare all'estero.

Stuart Woodmansey ha raccontato al Sun di non essere stato in grado "da anni" di ottenere un appuntamento, e che sua moglie Kedma, di origine brasiliana e che si è trasferita in Gran Bretagna nel 2017, non può nemmeno registrare se stessa o il figlio Jacob presso un dentista locale dell'Nhs. “Non riesco a prendere appuntamento nella nostra zona, ci provo da anni. Devo andare in Brasile quando siamo lì in vacanza. Dopo aver pagato un volo, da 600 a 700 sterline, il dentista lì te ne chiede solo circa 50 a visita. Costa molto meno delle mille sterline che pagherei per il trattamento privato qui", ha affermato il 43enne che lavora come consulente per la sicurezza.

Anche prima della pandemia, l'odontoiatria era in crisi ed è l'unica parte del sistema sanitario che opera con un budget inferiore rispetto a dieci anni fa. Molti studi dentistici affermano che non è più finanziariamente sostenibile offrire procedure appoggiandosi al sistema pubblico, e questo ha portato a un esodo dei professionisti verso quello privato. L'Nhs sostiene che gli studi dentistici non hanno sempre la forza di assumere nuovi pazienti, e questo fa aumentare ancora di più le liste d'attesa. I pazienti del servizio pubblico in Inghilterra pagano 23 sterline per un controllo, a fronte dei 120 di quello privato, ma per protesi dentarie e ponti si può arrivare fino a 282 sterline, mentre procedure simili possono arrivare fino a 2.500 sterline nel settore privato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il dentista è troppo caro, vola in Brasile per il controllo e il viaggio gli costa meno

Today è in caricamento