rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Fine della pandemia? / Danimarca

"Il Covid non è più una malattia socialmente critica": la Danimarca verso lo stop a tutte le restrizioni

Il Paese ha registrato la più alta incidenza di nuovi casi in Europa. Ma i ricoveri sono rimasti stabili

La Danimarca si appresta a eliminare quasi tutte le misure anti-Covid entro la fine il mese, dal momento che la malattia non è più "socialmente critica". È quanto ha reso noto il ministro della Salute Magnus Heunicke in una lettera inviata alla commissione epidemiologica del Parlamento. Una decisione arrivata nel pieno di un aumento dei nuovi contagi legati alla diffusione della sottovariante di Omicron BA.2, che ha fatto del Paese scandinavo quello con la più alta incidenza di nuovi casi di coronavirus in Europa. 

Secondo le autorità sanitarie danesi, però, l'ondata di infezioni non ha provocato un aumento della pressione sugli ospedali, che sono rimaste stabili e a livelli non di emergenza, soprattutto per quel che riguarda le terapie intensive. A fronte di questo, il Paese ha registrato una forte partecipazione della popolazione ai vaccini: oltre l'80% della popolazione è vaccinata con le prime due dosi, e ben il 60% ha già ricevuto il booster. 

Forte di questi dati, il governo è pronto a eliminare quasi tutte le restrizioni entro la fine del mese. Le "regole decadranno quando la malattia non sarà più classificata come 'socialmente critica'", cosa che dovrebbe avvenire a partire dal 1 febbraio, ha scritto Heunicke nella lettera. La classificazione di una malattia come "socialmente critica" equivale in Danimarca al nostro stato di emergenza, ed è la base giuridica che ha permesso al governo di introdurre misure di vasta portata come la chiusura delle attività commerciali e l'obbligo di indossare la mascherina.

La mossa danese, che dovrebbe venire confermata dalla premier Mette Frederiksen nelle prossime ore, rappresenta un nuovo passo dell'Europa verso un rilassamento delle misure anti-Covid. Proprio in queste ore, l'Austria ha annunciato lo stop al lockdown per le persone non vaccinate e il coprifuoco alle ore 22.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il Covid non è più una malattia socialmente critica": la Danimarca verso lo stop a tutte le restrizioni

Today è in caricamento