rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
L'opposizione / Paesi Bassi

In Olanda monta la protesta contro il Green pass, mezzo milione di firme in 3 giorni per abolirlo

Una petizione promossa da una ex sottosegretaria del governo sostiene che visto che il Covid diventerà endemico lo strumento non è compatibile con la democrazia

In Olanda sempre più persone sono stanche del Green Pass. Una petizione lanciata dalla ex Segretaria di Stato, Mona Keijzer, per abolirlo ha raccolto nei primi tre giorni oltre mezzo milione di firme. L'appello al governo guidato da Mark Rutte è stato messo online venerdì e ha superato il mezzo milione di firme già domenica sera, intorno alle 21:30, ora sono arrivate a oltre 700mila. All'inizio il traffico sul sito è stato così intenso che la pagina web si bloccava regolarmente.

"Ora che diventa chiaro che anche questo coronavirus diventerà endemico, i Green pass non dovrebbero avere un posto nella 'cassetta degli attrezzi' di una democrazia libera. Chiediamo al governo e al parlamento di abolirli con effetto immediato", afferma la petizione che fa riferimento a un manifesto con il motto Undivided Open. Il testo sostiene poi che il “danno” che il Green pass provoca “è sproporzionato rispetto a qualsiasi beneficio per la salute pubblica", e che si tratta di una "violazione dei diritti fondamentali" che "non è necessaria, tanto meno proporzionale".

L'apello è stato sostenuto da diverse figure di spicco del mondo politico ma anche accademico e dello spettacolo ma anche medici, avvocati, imprenditori e scienziati. Tra loro gli ex parlamentari Joel Voordewind (ChristenUnie), Marianne Thieme (PvdD) e Michel Rog (CDA), ma anche il professor Jan Rotmans, il comico Guido Wiejers e i registi Dick Maas e Martin Koolhoven. Mona Keijzer era Segretaria di Stato per gli Affari Economici e il Clima, ma fu cacciata dal precedente governo l'anno scorso dopo essersi opposta all'introduzione del Green Pass con un intervento sul principale quotidiano nazionale, il De Telegraaf.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Olanda monta la protesta contro il Green pass, mezzo milione di firme in 3 giorni per abolirlo

Today è in caricamento