Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

Donna di 107 anni guarita dal coronavirus, la più anziana sopravvissuta al mondo

La bella notizia, che dà speranza, arriva dall'Olanda. L'anziana viveva in una casa di riposo che purtroppo è diventato un focolaio della malattia, ma ha resistito e si è rimessa in sesto

Si sottolinea sempre che gli anziani e i malati sono i più vulnerabili al coronavirus e quelli tra cui il tasso di mortalità è il più alto. Ma dall'Olanda arriva una storia di speranza, che di questi tempi non può che fare bene.

La più anziana sopravvissuta

In un Paese sulla piccola isola di, Goeree-Overflakkee, nella provincia di Sommelsdijk, Cornelia Ras, una donna di 107 anni, è completamente guarita del nuovo coronavirus dopo averlo contratto a metà marzo. È la più anziana sopravvissuta del mondo. La signora vive in una casa di accoglienza per anziani, Niew Rijsenburgh, che purtroppo era stata infettata dal virus. Il complesso è diventato in poco tempo un focolaio in seguito alla celebrazione di una cerimonia religiosa. Tra i residenti 41 sono state contagiate, e 12 purtroppo sono decedute. Ma non Cornelia Ras.

Il racconto della nipote

La nipote, Maaike de Groot, racconta che la donna ha avuto febbre alta e tosse, ma non stava malissimo. Poi quando le hanno fatto il tampone è risultata positiva. “Ha mantenuto la calma, non si è arresa”, ha raccontato. Adesso il medico ha comunicato alla nipote che sua zia è completamente fuori pericolo ed è guarita. “Sta bene. È seduta al sole sul suo balcone. Adora stare all’aperto. Fino a quando aveva 100 anni viveva da sola nella sua fattoria a Den Bommel”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna di 107 anni guarita dal coronavirus, la più anziana sopravvissuta al mondo

EuropaToday è in caricamento