Attacco di tosse per Macron in visita a scuola (e si copre la bocca con la mano e non il gomito)

Il presidente francese ha dovuto interrompere il suo discorso e chiedere un bicchiere d'acqua, per pi cambiare la mascherina. Ma nel coprirsi durante l'attacco ha dimenticato le regole da lui stesso predicate

Non si tratta di Covid-19 ma l'attacco di tosse avuto da Emmanuel Macron, mentre era in visita ieri pomeriggio in un liceo di Clermont-Ferrand, nel centro della Francia, è diventato un caso, con il video del presidente che ha fatto immediatamente il giro del web. Nel mezzo del suo discorso Macron è stato costretto ad interrompersi e a chiedere, con voce rauca, un bicchiere d'acqua.

Il Capo di Stato, quindi, ha fatto una pausa e si è tolto la mascherina per bere, poi - contravvenendo alle regole sanitarie che egli stesso stava ricordando agli studenti - ha ripreso a tossire coprendosi la bocca con la mano e non con il gomito come prescrivono le nuove consuetudini. "Ora ne metterò una più leggera perché devo aver respirato qualcosa da quella che avevo”, ha concluso il presidente dello stato prima di riprendere il discorso con una nuova mascherina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Dal 1 gennaio basterà un ritardo di pagamento di 100 euro per finire nella blacklist delle banche”

  • George Clooney attacca Orban: “In Ungheria solo rabbia e odio”. La replica: “Consigliato da Soros”

  • Sci, Austria contro l'Italia: "Nostri impianti resteranno aperti, se Ue ci obbliga ci risarcisca"

  • Neonazismo e antisemitismo: si dimette l'alleato olandese di Giorgia Meloni

  • "Alexa è antisemita", Amazon apre un'inchiesta sull'assistente virtuale

  • "Tornerò in Russia per portarla verso l’Ue". Navalny lancia la sfida a Putin

Torna su
EuropaToday è in caricamento