Il Parlamento Ue apre un'istruttoria sulla Casaleggio associati: "Gravi interferenze sui deputati"

La decisione a seguito della denuncia dell'ex eurodeputata M5s Daniela Aiuto, secondo la quale la società guidata dal figlio del fondatore del Movimento controllerebbe gli account social dei parlamentari grillini

Beppe Grillo con Davide Casaleggio

L'Ufficio di Presidenza del Parlamento europeo ha deciso di avviare un'istruttoria sulla Casaleggio Associati, la società che gestisce la comunicazione del Movimento 5 stelle, dopo la denuncia da parte dell'ex eurodeputata grillina Daniela Aiuto. A chiedere all'Eurocamera di indagare era stato il Partito democratico. 

Casaleggio "gestisce le nostre esistenze"

“Finalmente si farà chiarezza sulle voci di gravi interferenze della Casaleggio Associati sul mandato dei parlamentari”, dice il vicepresidente del Parlamento, David Sassoli. Aiuto aveva abbandonato il gruppo del M5s a Strasburgo attaccando le gravi intromissioni della Casaleggio sul suo mandato parlamentare.  “L’ufficio di Presidenza dell’Europarlamento - ha aggiunto Sassoli -  ha invitato il presidente Tajani ad ascoltare l’onorevole Aiuto e accertare eventuali violazioni alla libertà e indipendenza dei parlamentari, così come prevede l’articolo 2 del Regolamento del Parlamento europeo. Spero che in tempi rapidi - conclude l'eurodeputato del Pd - sia fatta piena luce sulle modalità di interferenza più volte denunciate dalla stampa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Olanda legalizzerà la 'liquefazione' in alternativa alla cremazione o alla sepoltura dei morti

  • Bimba di 2 anni uccisa dalla polizia, mobilitazione internazionale per chiedere giustizia

  • In Romania una persona su quattro non ha i servizi igienici in casa, in Italia in 360mila

  • “La Germania confina con l’Italia”, la gaffe della presidente della Commissione von der Leyen

  • Perché Polonia e Ungheria bloccano il Recovery fund (e i fondi per l'Italia). E cosa c'entrano i migranti

  • "In Cina già 1 milione di persone vaccinate dal Covid". Ma il farmaco è ancora in fase sperimentale

Torna su
EuropaToday è in caricamento