"Dopo che ti sei masturbato vota me", la campagna elettorale sbarca sui siti porno

Un liberale danese, candidato al Parlamento europeo, ha deciso di farsi pubblicità su PornHub: "Ho il senso dell'umorismo e penso che questa sia una cosa divertente"

Nelle campagne elettorali si cercano sempre nuovi modi per provare a racimolare più voti possibili. Il liberale danese Joachim B. Olsen, ha deciso di provarne uno alquanto bizzarro: mettere delle pubblicità su Pornhub, uno dei principali siti mondiali di video pornografici. E in effetti lì avrà una platea non da poco se si pensa che il portale nel 2018 è stato visitato 33,5 miliardi di volte, 5 miliardi in più dell'anno precedente. In media vi si sono recati ogni giorno 92 milioni di persone, come la popolazione di Canada, Polonia e Australia messe insieme, rivendica il sito sul suo blog.

Lo slogan

Le elezioni generali in Danimarca sono in programma il prossimo 5 giugno e Olsen, per questa pubblicità a dir poco particolare, ha scelto uno slogan alquanto diretto: “Når du er færdig med at gokke, så stem på Jokke”, che vuol dire “quando hai finito di masturbarti, vota per Lokke”, che è il diminutivo di Joachim.

"Biogna essere ovunque"

"Bisogna essere ovunque, quindi abbiamo pensato che potesse essere divertente mettere un annuncio su Pornhub. La metà di internet è pornografia e bisogna essere dove si trovano gli elettori, incluso un sito porno ", ha spiegato al Copenhagen Post il candidato che alle olimpiadi del 2004 è stato medaglia d'argento al lancio del peso. "So che alcuni saranno sconvolti. Oggi non puoi dire nulla senza che qualche persona si arrabbi. Ma io non la prendo molto sul serio. Quelli che mi conoscono come politico sanno che sono serio, ma ho il senso dell'umorismo e penso che questa sia una cosa divertente", ha concluso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Il romanista che ha “purgato” i sovranisti in Olanda. E che propone il salario minimo Ue 

  • Attualità

    Farage tradisce Di Maio per Salvini? Il nuovo caso che scuote il governo

  • Attualità

    Europee, Irlanda e Repubblica Ceca al voto, domani tocca alla Slovacchia

  • Attualità

    Europee, l'Ue lancia l'allarme: ondata di disinformazione e odio contro l'Europa

I più letti della settimana

  • Anche la Germania apre ai monopattini elettrici

  • Migranti, cosa dice la lettera dell'Onu che accusa l'Italia di violazione dei diritti umani

  • Elezioni europee, arriva il test per aiutare gli indecisi 

  • Affare saltato sul debito della Grecia, investitori tedeschi perdono causa con la Bce

  • La Russia divide i sovranisti, ecco perché il gruppo europeo di Salvini potrebbe saltare

  • Tir, approvati i nuovi standard per le cabine degli autotrasportatori

Torna su
EuropaToday è in caricamento