menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto ANSA

Foto ANSA

Brigitte Macron risale in cattedra: “Insegnerà letteratura in una banlieue parigina”

Corsi di reinserimento per i disoccupati di Clichy-Sous-Bois, quartiere simbolo della rivolta del 2005. Per la first lady francese un grande ritorno tra i banchi di scuola

Brigitte Macron, moglie del presidente francese Emmanuel Macron, insegnerà letteratura ai disoccupati a Clichy-Sous-Bois. Si tratta di una zona “difficile” della periferia parigina, dalla quale partì la rivolta delle banlieue del 2005, che per tre settimane mise a ferro e fuoco le periferie d’Oltralpe.

I ritorno in cattedra

La professoressa Macron, che conobbe suo marito quando faceva l’insegnante nella città settentrionale di Amiens, sarà titolare della cattedra di “letteratura classica e patrimonio culturale” presso un nuovo centro di formazione, l'Institut des vocations pour l'emploi, che offrirà corsi ai disoccupati di età superiore ai 25 anni senza una laurea.

L'inizio dei corsi

Il settimanale Journal du Dimanche riferisce che i corsi inizieranno a settembre, dopo che verranno selezionati 50 adulti per seguire il percorso formativo “gratuitamente”. Gli alunni riceveranno inoltre una borsa di studio, che si aggiungerà all’indennità di disoccupazione.

I corsi per disoccupati rientrano in un programma nazionale di reinserimento professionale delle persone rimaste senza lavoro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

EuropaToday è in caricamento