Brexit, il Guardian rivela: "Senza accordo con Ue, buco da 80 miliardi"

Il quotidiano britannico rivela quello che sarebbe uno studio riservato del governo May. Il contrappasso per le aree del paese più favorevoli all'uscita Ue: sarebbero le più colpite in caso di rottura dei negoziati tra Bruxelles e Londra

Una Brexit senza accordo con l'Unione europea, la cosiddetta "hard Brexit", costerebbe alle finanze pubbliche britanniche 80 miliardi di sterline, colpendo maggiormente il Nord Est e le West Midlands, le zone del paese dove nel referendum prevalsero i 'leave'. E' quanto riporta il Guardian, riferendo il contenuto di un'analisi riservata del governo britannico.

Nel documento segreto, nel quale si indica l'impatto che avrà l'uscita dalla Ue, si prevede che in caso di mancato accordo commerciale tra Londra e Bruxelles, il Regno Unito sarà costretto ad aumentare il proprio debito pubblico di ulteriori 120 miliardi di sterline nei prossimi 15 anni.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il rapporto suggerisce inoltre che il Nord Est del Paese vedrebbe la propria crescita economica diminuire del 16 per cento, mentre la perdita sarebbe del 13 per cento nel West Midlands. In generale, una hard Brexit comporterebbe un aumento del 21 per cento dei prezzi al consumo, con un 17 per cento di aumento nel settore alimentare. L'aumento del debito pubblico sarebbe in parte mitigato da 40 miliardi di sterline di guadagni derivanti dall'uscita dalla Ue, compresi risparmi per 11 miliardi di sterline di contributi all'Europa. Il conto della hard Brexit si attesterebbe quindi sugli 80 miliardi di sterline, di cui 55 miliardi imputabili all'impatto che avrebbero le barriere doganali tra Regno Unito e Ue. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per l'Ue anche l'Italia è zona rossa: si salva solo la Calabria (che però perde il "bollino" verde)

  • Svezia sicura della sua strategia, elimina anche le restrizioni per anziani e vulnerabili

  • L'Olanda manda i malati di Covid in Germania: "Nelle terapie intensive solo 200 posti ancora liberi"

  • Dopo la Brexit il Regno Unito pensa di espellere i senzatetto stranieri

  • La Corte Ue "salva" il taglio dei vitalizi agli eurodeputati italiani

  • Si rifiuta di stringere la mano alle donne. Negata cittadinanza a medico libanese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
EuropaToday è in caricamento