rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Covid / Belgio

Anche il Belgio pensa alla vaccinazione obbligatoria

Il premier De Croo aveva definito l'obbligo una misura frutto di "pigrizia politica". Ma sembra aver cambiato idea

Quando gli esperti sanitari del governo gli avevano proposto di introdurre l'obbligo del Green pass per l'accesso a ristoranti e pub, lui si era opposto giurando che non avrebbe mai seguito l'esempio di Francia e Italia: "La soluzione non è organizzare la nostra vita con i lasciapassare", disse sicuro. E ancora più tranchant era stato sull'obbligo vaccinale: una misura frutto di "pigrizia politica", l'aveva definita lo scorso settembre. Ma il premier belga Alexander De Croo è anche un noto estimatore di John Keynes, e ha ammesso che da leader del Paese in piena pandemia sta seguendo una delle massime dell'economista britannico: "Quando i fatti cambiano, cambio idea". E così, dopo aver ceduto sul Green pass, De Croo ha aperto alla possibile introduzione dell'obbligo vaccinale.

In una intervista al quotidiano De Zondag, il premier si è detto preoccupato per la situazione delle unità di terapia intensiva belghe. "L'impatto di un gruppo relativamente piccolo sulla nostra assistenza sanitaria è troppo grande", ha premesso riferendosi alla popolazione non vaccinata. "Non possiamo permettere che ciò accada - ha proseguito - L'obiettivo è chiaro: dobbiamo vaccinare tutti. Se il percorso della vaccinazione obbligatoria può aiutare, allora vorrei prenderlo in considerazione".

Domenica, il numero di pazienti Covid-19 negli ospedali belgi è sceso sotto i 2.000 per la prima volta dall'inizio di novembre, secondo un comunicato stampa dell'istituto sanitario nazionale Sciensano. Ma le autorità si aspettano che questo numero aumenti di nuovo a causa della variante Omicron. Da qui il dibattito sulla vaccinazione obbligatoria, un tabù per il Belgio: finora, l'unico vaccino obbligatorio nel Paese è quello contro la poliomelite. E la decisione del governo di introdurre tale misura almeno per il personale sanitario ha provocato forti proteste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche il Belgio pensa alla vaccinazione obbligatoria

Today è in caricamento