menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anna Frank, il caso arriva al Parlamento Ue. Tajani: “Antisemitismo appartenga al passato”

Il presidente del Parlamento europeo “condanna fermamente” il gesto di alcuni ultras della Lazio che hanno stampato adesivi con il volto della giovane vittima del nazismo con la maglia della Roma

La vergogna dell'adesivo con Anna Frank che indossa una maglietta della Roma è arrivata anche al Parlamento europeo dove il presidente, Antonio Tajani, ha condannato “fermamente” il gesto di un gruppo di ultras della Lazio, probabilmente gli Irriducibili. Utilizzare l'immagine di Anna Frank “per offendere i tifosi di un'altra società, usare la sua immagine come offesa nei confronti di altri è un fatto molto grave”, ha detto Tajani.

Per l'esponente di Forza Italia “ognuno nella nostra Unione ha diritto di essere praticante della propria religione”, e “le comunità ebraiche fanno parte della nostra Unione europea” a pieno titolo. Tajani si è detto “fiero di avere concittadini di religione ebraica”, e ha auspicato che “l'antisemitismo resti soltanto una orribile esperienza del nostro passato, del secolo che si è concluso”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

EuropaToday è in caricamento