rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Attualità

Muore a pochi giorni dall'arrivo in Cina, Merkel "scioccata" dalla scomparsa del suo braccio destro

Jan Hecker era stato nominato a fine agosto ambasciatore a Pechino. Non sono note ancora le cause del decesso

Una morte improvvisa e, finora, avvolta dal mistero quella di Jan Hecker, il diplomatico tedesco deceduto a Pechino dove era arrivato appena due settimane per ricoprire l'incarico di ambasciatore di Berlino in Cina. Un incarico importante e molto delicato, che gli sarebbe stato affidato direttamente dalla cancelliera Angela Merkel, di cui Hecker è stato a lungo tra i più stretti consiglieri, con il compito di assicurare stabilità nei rapporti tra Germania e Cina. Tanto più visto che fra poche settimane Merkel lascerà la cancelleria.

Hecker, 54 anni, aveva assunto l'incarico il 24 agosto, e tre giorni fa aveva partecipato al primo evento pubblico da ambasciatore in Cina. Con lui al seguito c'erano la moglie e i tre figli, il più piccolo dei quali ha 5 anni. "Siamo profondamente rattristati e scioccati nell'apprendere di questa morte improvvisa", ha detto il portavoce del ministero degli Esteri tedesco. "I nostri cuori sono con la sua famiglia, i suoi amici e i colleghi in questo momento"

Le circostanze della morte del diplomatico non sono state rese note. Prima della sua nomina, Hecker era stato direttore del Dipartimento di Politica estera, sicurezza e politica di sviluppo del ministero degli Esteri. Dal 2017 era consigliere per la Politica estera della Merkel, di cui era diventato un braccio destro: diverse sono le foto che lo ritraggono al fianco della cancelliera nei meeting internazionali più importanti. "Sono profondamente scioccata dalla morte di Jan Hecker", ha detto proprio la cancelliera in una dichiarazione diffusa a Berlino. "Piango la perdita di uno stimato consigliere, dotato di profonda umanità ed eccezionale competenza. Penso alla nostra collaborazione con gratitudine e sono contenta di essere stata legatata a lui cosi' strettamente nel corso degli anni", ha aggiunto la cancelliera. "Le mie più profonde condoglianze vanno alla moglie, ai figli e agli altri parenti nel loro incommensurabile dolore". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a pochi giorni dall'arrivo in Cina, Merkel "scioccata" dalla scomparsa del suo braccio destro

Today è in caricamento