Venerdì, 18 Giugno 2021
Attualità

La manovra alla prova dell'Ecofin e la plenaria di Strasburgo: l'agenda europea della settimana

In Lussemburgo, due giorni di lavoro per il ministro Tria e i colleghi di Eurogruppo ed Ue. All'Eurocamera l'uso della cannabis a fini terapeutici e il voto sul regime di visti per cittadini extracomunitari

Lunedì 1 ottobre

Parlamento (Strasburgo): Il Parlamento si riunisce a Strasburgo in sessione plenaria.
L'Aula discute il flusso di dati non personali nell'Ue e il rispetto dei diritto Lgtb in Cecenia (dalle 17:00).
In commissione Libertà civili audizione del vicepresidente della Commissione, Frans TImmermans, sul rispetto del potere giudiziario in Romania (19:30-20:30).
In commissione Ambiente voto sulla protezione dei lavoratori esposti a sostanze cancerogene e cannabis per uso terapeutico (dalle 20:00).
In commissione speciale sull'Evasione fiscale dibattito sulle relazione Ue-Svizzera in materia di lotta al riciclaggio di denaro (20:30-21:45).

Consiglio: riunione dell’Eurogruppo (Lussemburgo).

Eurostat: Pubblicazione dei dati sulla disoccupazione ad agosto.
Pubblicazione dei dati sulle importazioni di caffè nell'Ue.


Martedì 2 ottobre

Parlamento (Strasburgo): L’ Aula prepara il vertice dei capi di Stato e di governo dell'Ue del 18 e 19 ottobre (9:00-11:20). Segue intervento del presidente del Montenegro, Milo ?ukanovi? (11:30-12:00) e voto delle proposte per la cooperazione scientifica Ue-Marocco, regime di visti per cittadini extracomunitari, pubblicazione elettronica della Gazzetta Ufficiale dell'Ue.
Nel pomeriggio dibattiti in Aula su Yemen, collaborazione tra Ue e Agenzia per i rifugiati dell'Onu, armonizzazione delle regole sull'Iva, tassi fiscali (15:23).

Consiglio: riunione dell’Ecofin (Lussemburgo).

Commissione: Riunione del collegio dei commissari (Strasburgo). Il presidente Jean-Claude Juncker interviene in Aula del Parlamento europeo per il dibattito sul vertice dei leader Ue del 18 e 19 ottobre.

-Eurostat: Pubblicazione dei dati sui prezzi della produzione industriale ad agosto.

Mercoledì 3 ottobre

Parlamento (Strasburgo): in Aula dibattito sul rispetto dello stato di diritto in Romania (9:00-10:00) e dibattito sul futuro dell'Europa con il primo ministro estone, Juri Ratas (10:00-12:30). Seguono voti sulla mobilitazione del fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione per i Paesi Bassi, proposta correttiva al bilancio Ue, cooperazione su accise e registro elettronico (12:30-14:30).
Nel pomeriggio l'Aula discute di riconoscimento reciproco di beni congelati, agenzia europea di cooperazione per la giustizia (Eurojust), situazione umanitaria nel Mediterraneo (15:00-23:00).

Consiglio: riunione di Coreper I e Coreper II.

Commissione: Il presidente Jean-Claude Juncker partecipa al dibattito sul futuro dell'Europa, con il primo ministro estone Juri Ratas (Strasburgo).

Eurostat: Pubblicazione dei dati sul commercio al dettaglio ad agosto.
Pubblicazione degli indici di soddisfazione per le strutture culturali nelle capitali Ue.

- Altri eventi: riunione dei ministri della Difesa della Nato.

Giovedì 4 ottobre

Parlamento (Strasburgo): In Aula dibattito sul pacchetto per gli appalti pubblici (9:00-11:50). Segue voto sulla situazione in Yemen e casi di violazione dei diritti umani (12:00-14:00).

In commissione speciale Terrorismo audizione del commissario per l'Unione della sicurezza, Julian King (9:30-11:00).

Commissione: Discorso del presidente Jean-Claude Juncker per il 100° anniversario della fondazione della repubblica austriaca (Vienna).

Eurostat: Pubblicazione dei dati sul commercio di prodotti chimici nell'Ue.
Pubblicazione dei dati su su famiglie e imprese nel secondo trimestre dell'anno.

- Altri eventi: riunione dei ministri della Difesa della Nato.

Venerdì 5 ottobre

Consiglio: riunione informale del consiglio Commercio (Innsbruck).

Commissione: Discorso del presidente Jean-Claude Juncker all'Austrian Society for Foreign Policy and the United Nations (Vienna).

Eurostat: Pubblicazione degli indici dei prezzi delle case.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

EuropaToday è in caricamento