Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

Gli europei fanno figli fuori dal matrimonio, il 60% dei genitori non sono sposati

La percentuale è più alta di quella degli Stati Uniti dove è la metà delle coppie con bambini a non essersi unita legalmente

Gli europei fanno figli e costruiscono la propria famiglia ma a quanto pare credono sempre meno nel matrimonio. Sarebbe solo il il 40% dei genitori ad essere sposati, secondo un rapporto dell'Unfpa, il Fondo delle Nazioni Unite per la popolazione. Negli Stati uniti invece la percentuale più alta, la metà, in forte crescita rispetto al 10% del 1970. In Ue la percentuale arriva addirittura al 60%.

Secondo Michael Hermann, consulente di Unfpa, nel Vecchio Continente questo si spiegherebbe perché molti Paesi membri hanno sistemi di previdenza sociale con norme di assistenza all'infanzia tra cui il congedo paterno retribuito, programmi di istruzione precoce e incentivi fiscali, che offrono ai genitori non sposati un sostegno significativo. I dati sulle nascite negli Stati Uniti e in Europa riguardano prevalentemente coppie non sposate che convivono piuttosto che madri single. La progressione tradizionale nel mondo occidentale "è stata invertita", ha spiegato John Santelli, docente alla Columbia's Mailman School of Public Health: "I partner conviventi hanno figli prima di sposarsi, questa è una tendenza a lungo termine nei paesi in via di sviluppo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli europei fanno figli fuori dal matrimonio, il 60% dei genitori non sono sposati

Today è in caricamento