rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Le nuove norme

Stazioni di ricarica elettrica ogni 60 chilometri in autostrada: via libera del Parlamento Ue

Approvato il regolamento europeo che mira a favorire i trasporti green

Entro il 2026, in tutte le autostrade europee dovrà esserci almeno una stazione di ricarica elettrica per autovetture ogni 60 chilometri. È quanto prevede il regolamento approvato oggi in via definitiva dal Parlamento europeo a Strasburgo. 

Stando al testo, che rientra nel pacchetto "Pronti per il 55  nel 2030", la strategia dell'Ue per ridurre le emissioni di gas a effetto serra di almeno il 55% entro il 2030, nei prossimi tre anni i principali corridoi della rete Ten-T (ossia la rete di autostrade del continente) dovranno prevedere stazioni di ricarica con una potenza minima di 400 kW ogni 60 chilometri. La potenza della rete dovrà aumentare a 600 kW entro il 2028. Per gli autocarri e gli autobus sono previste stazioni di ricarica ogni 120 chilometri. Il regolamento prevede anche il potenziamento delle stazioni di rifornimento dei mezzi a idrogeno, che dovranno essere presenti ogni 200 chilometri di autostrada entro il 2031.

Il testo contempa anche una serie di standard per facilitare gli utenti di veicoli a combustibile alternativo, i quali "dovranno poter pagare con facilità presso i punti di ricarica (con carte di pagamento o dispositivi contactless e senza necessità di abbonamento), mentre il prezzo" delle ricariche di elettricità o di idrogeno "dovrà essere indicato per kWh, kg o per minuto/sessione", spiega il Parlamento in un noti. I deputati hanno ottenuto anche che, entro il 2027, la Commissione creerà una "banca dati" dell'Ue sui carburanti alternativi per fornire ai consumatori informazioni sulla disponibilità, sui tempi di attesa o sui prezzi nelle diverse stazioni.

Con il voto di oggi, il Parlamento conferma l'accordo raggiunto con i governi dei 27 Stati membri lo scorso marzo. Sarà proprio il Consiglio dei Paesi Ue a dare l'ultimo ok prima dell'entrata in vigore del nuovo regolamento. 

Continua su Today

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazioni di ricarica elettrica ogni 60 chilometri in autostrada: via libera del Parlamento Ue

Today è in caricamento