rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Caldo estremo / Francia

Terribile incendio in Francia, 6mila persone evacuate

Fiamme altissime sono divampate nella regione della Gironda dove hanno già distrutto 6mila ettari di foresta e continuano ad avanzare. Più di mille vigili del fuoco sono al lavoro per spegnerle

Un tremendo selvaggio sta devastando la regione della Gironda, nel sud-ovest della Francia, distruggendo case e costringendo all'evacuazione migliaia di residenti, alcuni dei quali si erano arrampicati sui tetti mentre le fiamme si avvicinavano. Più di mille vigili del fuoco stanno combattendo contro le fiamme che hanno raso al suolo più di 6mila ettari di foresta di pini e continua ad avanzare, e 6mila persone hanno già dovuto lasciare la propria casa per sicurezza.

Nel villaggio di Hostens la polizia è andata di porta in porta dicendo ai residenti di andarsene mentre il fuoco avanzava. Camille Delay è fuggita con il suo compagno e suo figlio, afferrando i loro due gatti, le galline e i documenti di assicurazione della casa prima di scappare. "Tutti gli abitanti del villaggio sono saliti sui tetti per vedere cosa stava succedendo: nel giro di dieci minuti un piccolo filo di fumo è diventato enorme", ha detto la 30enne alla Reuters. I vigili del fuoco hanno detto che probabilmente ci saranno altre evacuazioni. Tuttavia, alcuni residenti di Hostens erano riluttanti ad abbandonare le loro case. "È complicato andare con i cani e non possiamo lasciarli qui", ha detto Allisson Horan, 18 anni, che è rimasta con il padre. "Mi sto preoccupando perché l'incendio è in un appezzamento di terreno dietro al nostro e il vento sta iniziando a cambiare direzione", ha aggiunto.

L'incendio della Gironda è uno dei tanti che si sono sviluppati in tutta Europa quest'estate, innescati dalle ondate di calore che hanno arroventato il continente e portato temperature record in alcune località. In Portogallo, quasi 1.200 vigili del fuoco, supportati da otto aerei, hanno combattuto un incendio nelle zone montuose di Covilha, a 280 km a nord-est di Lisbona, che da sabato ha bruciato più di 3.000 ettari di foresta. Anche la Spagna e la Grecia hanno dovuto affrontare numerosi incendi nelle ultime settimane.

La Gironda è stata colpita a luglio da grandi incendi che hanno distrutto più di 20mila ettari di foresta e costretto quasi 40mila persone a lasciare le loro case. Le autorità ritengono che l'ultimo incendio sia il risultato degli incendi precedenti ancora fumanti nel terreno torboso della zona. Gli incendi sono divampati anche nei dipartimenti meridionali di Lozere e Aveyron. Nel dipartimento Maine et Loire, nella Francia occidentale, più di 1.200 ettari sono stati bruciati da un altro incendio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terribile incendio in Francia, 6mila persone evacuate

Today è in caricamento