rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Ambiente

Dall'Ue 1 miliardo ai Paesi poveri per proteggere le foreste

L'annuncio della Commissione europea nel quadro dell'accordo raggiunto alla Cop26

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha annunciato lo stanziamento da parte dell'Ue di 1 miliardo di euro per sostenere l'accordo sullo stop alla deforestazione entro il 2030 raggiunto alla Cop26, la conferenza dell'Onu sul clima in corso a Glasgow. "Questo pacchetto di sostegno quinquennale dal bilancio dell'Ue aiuterà i Paesi partner a proteggere, ripristinare e gestire in modo sostenibile le foreste in tutto il mondo e rispettare l'accordo di Parigi", scrive Bruxelles in una nota.

“Le foreste sono i polmoni verdi della terra - dice von derl Leyena - Dobbiamo proteggerle e ripristinarle. Sono lieta di annunciare che stiamo impegnando 1 miliardo di euro per proteggere le foreste del mondo. Questo è un chiaro segno dell'impegno dell'Ue a guidare il cambiamento globale per proteggere il nostro Pianeta, in linea con il nostro Green Deal".

Del pacchetto di aiuti dell'Ue, 250 milioni di euro andranno al bacino del Congo (ossia a Camerun, Repubblica Centrafricana, Repubblica Democratica del Congo, Repubblica del Congo, Guinea Equatoriale, Gabon, Burundi e Ruanda) "per proteggere la seconda più grande foresta pluviale tropicale del mondo, migliorando i mezzi di sussistenza per le sue popolazioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall'Ue 1 miliardo ai Paesi poveri per proteggere le foreste

Today è in caricamento