Venerdì, 17 Settembre 2021
Ambiente

Boom rinnovabili e bye bye carbone. In Europa l'energia verde supera il combustibile fossile

Nel 2017, per la prima volta, eolico, solare e biomasse hanno prodotto più elettricità nella Ue di carbone e lignite. Rinnovabili raddoppiate in sette anni e cammino di addio al carbon fossile intrapreso in diversi paesi Ue, Italia compresa

EPA/DAI KUROKAWA

Il 2017 è stato un anno record per le rinnovabili in Europa: per la prima volta eolico, solare e biomasse hanno prodotto più energia elettrica di carbone e lignite. Il segno ulteriore di un cambio di paradigma energetico, anche se il vero punto di non ritorno ci sarà quando le energie verdi supereranno gli idrocarburi. 

Boom delle rinnovabili

A certificare il sorpasso è il nuovo studio sullo stato della transizione energetica in Europa realizzato da Agora Energiewende e Sandbag, i principali think tank del settore in Germania e Regno Unito. Secondo il rapporto, l'anno scorso la generazione di elettricità da fonti rinnovabili (eccetto l'energia idroelettrica) è cresciuta del 12%, ma il vero salto si misura rispetto al 2010: da allora la quota di elettricità derivata da energia eolica, solare e da biomassa nell'Ue è più che raddoppiata.

Bye bye carbone

E anche rispetto al carbone, si nota una chiara inversione di rotta. Appena 5 anni fa la produzione di elettricità da carbone e lignite era più del doppio rispetto a quella delle rinnovabili. L'anno scorso Italia, Portogallo e Olanda hanno annunciato l'eliminazione del carbone entro il 2025, come già fatto da Francia e Gran Bretagna.

Nel 2017 la produzione di energia elettrica da carbon fossile è calata di 3 Twh in Italia rispetto al 2016 e quella solare è aumentata di 3 Twh nello stesso periodo di tempo. Da notare inoltre come l'energia eolica, solare e da biomasse abbiano contribuito nel 2017 al 24% della produzione elettrica nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boom rinnovabili e bye bye carbone. In Europa l'energia verde supera il combustibile fossile

Today è in caricamento