Calo demografico in Europa, eurodeputato polacco: "Colpa delle donne che lavorano"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Il calo demografico in Europa preoccupa in molti. Ma la "cura" proposta dall'eurodeputato polacco Janusz Korwin-Mikke è destinata a far discutere: "Il problema è le donne non fanno figli perché vanno a lavorare fuori casa", ha detto durante un dibattitto al Parlamento europeo a Strasburgo. Non è a prima volta che Korwin-Mikke si scaglia contro le donne, come quando le aveva definite "mediamente meno intelligenti degli uomini".

L'eurodeputato era già balzato agli onori della cronaca anche per aver apostrofato i migranti con parole offensive e per aver proposto una sua personale ricetta per risolvere la crisi dei migranti: "Togliamogli i diritti sociali e non li avremo più in Europa", aveva detto sempre al Parlamento Ue.



 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • I polacchi sono dei mangia zuppe e pantofolari.

  • Avatar anonimo di PAOLO
    PAOLO

    mi chiedo chi a eletto stu deficente

Potrebbe Interessarti

  • Multimedia

    Tg Europa Today: "Riconvertire il Sud è possibile, ecco come", il piano M5s presentato a Bruxelles

  • Multimedia

    Tg Europa Today: dal Parlamento Ue smacco a Putin

Torna su
EuropaToday è in caricamento