"L'Euro è irreversibile". Il monito di Draghi a M5s e Lega

Il governatore della Bce risponde cosi' a chi gli chiedeva se fosse preoccupato dall'esito del voto in Italia

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

"L'euro è irreversibile". Lo ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi rispondendo a chi gli chiedeva di commentare la vittoria del Movimento 5 Stelle e della Lega nelle recenti elezioni europee. "Un'unione economica e monetaria più profonda resta una priorità" ribadisce Draghi, il quale evidenzia che il direttivo "ha chiesto passi in avanti specifici e decisivi per completare l'unione bancaria e del mercato dei capitali".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • grave. L'euro è solo una moneta, come lo era la lira o il marco. Non è una costante universale, è stato introdotto con legge dello stato, e con legge dello stato può essere eliminato. Draghi impari le regole base della democrazia. Visto che nemmeno è stato eletto.

Potrebbe Interessarti

  • Video

    "Il governo ha fallito. L'Italia deve essere più forte in Europa": parla Maullu, candidato alle europee per Fdi

  • Multimedia

    Tg Europa Today: chi sono gli eurodeputati italiani più produttivi?

  • Multimedia

    Tg Europa Today: i 10 successi del Parlamento europeo negli ultimi 5 anni

  • Multimedia

    Tg Europa Today: la guida al voto del 26 maggio

Torna su
EuropaToday è in caricamento