Corpo di solidarietà europeo: stanziati 44 milioni. Obiettivo: 100mila giovani

Aperto il bando per l’organizzazione di attività solidali. Ecco come presentare i progetti

La Commissione europea intende coinvolgere almeno 100mila giovani entro il 2020 nei nuovi progetti di inclusione sociale e aiuto alle categorie più deboli. Con un bilancio di 44 milioni di euro, il Corpo europeo di solidarietà mira a creare opportunità di formazione e lavoro per i cittadini europei. 

I volontari

I progetti, che vanno dal sostegno alle popolazioni colpite da catastrofi naturali all’assistenza delle persone disabili, coinvolgono i giovani dai 18 ai 30 anni che possono ora iscriversi sul sito ufficiale. Le organizzazioni autorizzate alla realizzazione di attività solidali potranno dunque selezionare i volontari sulla base delle competenze richieste. I giovani partecipanti riceveranno un’indennità giornaliera, oltre che al rimborso per le spese di viaggio, vitto, alloggio e assicurazione medica. I periodi di lavoro possono durare fino a un anno.

Le organizzazioni

Un invito a presentare progetti di breve termine, da due settimane a due mesi, è rivolto alle associazioni di volontariato o organizzazioni di altro tipo. Oltre agli enti pubblici e privati con sede nell’Unione Europea, possono partecipare anche gruppi di almeno cinque giovani per creare e gestire la propria attività di solidarietà. Le organizzazioni selezionate potranno accedere ai finanziamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Con la sua forte dimensione europea di solidarietà, il corpo offre ai giovani un'opportunità eccezionale di sviluppare competenze interpersonali e di acquisire nuove conoscenze, creando valore aggiunto per loro e per la società in generale," ha commentato l’apertura del nuovo bando la Commissaria europea per l'Occupazione, Marianne Thyssen.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ue indaghi sui Paesi che chiedono i coronabond", bufera sul ministro olandese

  • "Il Mes ve lo potete tenere", "No ai coronabond": nell'Ue niente intesa sulle misure anti-Covid

  • "L'Olanda ha 90 miliardi da parte per la crisi, l'Italia debiti che vuole coprire con i coronabond"

  • Migranti, Ue e Italia trovano accordo: "Se li salviamo, li portiamo in Grecia"

  • #JeSuisItalie, stampa belga appoggia l’Italia: “10mila morti non sono abbastanza?”

  • "Lega blocca gli aiuti Ue all'Italia per farsi pubblicità", l'accusa di Pd e M5s

Torna su
EuropaToday è in caricamento