Erasmus, più fondi dall'Ue: 2,7 miliardi per il 2018

La decisione di Bruxelles: “Ogni euro investito in questo programma è un investimento nel futuro di un giovane e dell'idea europea"

© European Union 2016 - Source : EP.

Aumentano i fondi che Bruxelles destina a Erasmus, il programma di scambi per giovani studenti e lavoratori che ha compiuto 30 anni ed è il simbolo più conosciuto degli aspetti positivi dell'Unione europea. Per il 2018 i fondi ammontano a 2,7 miliardi, ovvero 200 milioni in più rispetto a quest'anno. Citando il presidente Jean-Claude Juncker, il commissario responsabile per l'Educazione Tibor Navracsics ha sottolineato che "ogni euro investito in Erasmus è un investimento nel futuro di un giovane e dell'idea europea". Navracsics ha apprezzato "il sostegno di molti capi di Stato e di governo, secondo i quali Erasmus + deve diventare ancora più ambizioso nel futuro".

I fondi per il 2018, in crescita di circa l'8% rispetto a quest'anno, saranno destinati alla mobilità di giovani, studenti, stagisti, apprendisti e volontari internazionali ma anche per insegnanti, formatori ed animatori; per creare partenariati fra stabilimenti scolastici e di formazione e le organizzazioni giovanili e con il mondo del lavoro, per sostenere il dialogo e la raccolta dei dati necessari a condurre riforme nei sistemi educativi e di formazione. Inoltre, si promuovono gli studi europei e progetti sportivi transnazionali. Per aumentare l'accessibilità del programma Erasmus Plus nel 2018, sarà possibile utilizzare una procedura semplificata con formulari online.

Potrebbe interessarti

  • La futura leader Ue avverte Salvini: “No al muro anti-migranti con la Slovenia”

  • Bruxelles boccia 'quota 100' e promuove la Fornero: "Attuare le riforme precedenti"

  • Negata casa a Bruxelles ad assistente della Lega in quanto italiano. Lui: “Razzisti”

  • "Non solo ong, anche navi Ue nel Mediterraneo per soccorrere i migranti", la proposta del governo tedesco

I più letti della settimana

  • La futura leader Ue avverte Salvini: “No al muro anti-migranti con la Slovenia”

  • Bruxelles boccia 'quota 100' e promuove la Fornero: "Attuare le riforme precedenti"

  • L’Ue promuove il reddito di cittadinanza: “Contribuisce alla crescita del Pil”

  • Negata casa a Bruxelles ad assistente della Lega in quanto italiano. Lui: “Razzisti”

  • Carola Rackete al Parlamento Ue? Lega e Forza Italia attaccano: "Una vergogna"

  • Difesa europea, Macron convoca vertice con 11 Paesi Ue. Ma l'Italia non c'è

Torna su
EuropaToday è in caricamento