Glifosato e pesticidi: missione di controllo all'Efsa di Parma

Delegazione della Commissione Pesticidi del Parlamento Ue a Parma per valutare come vengono analizzate scientificamente le autorizzazioni per i prodotti usati in agricoltura. Una Commissione che nasce dalle preoccupazioni sollevate dal glifosato

RoundUp, l'erbicida della Monsanto che contiene il glifosato. MIKE MOZART/FLICKR

Valutare la capacità e l'efficacia dei controlli dell'Efsa, l'Agenzia Ue per la sicurezza alimentare di Parma, per garantire la qualità e la salute dei cittadini dell'Unione europea. Questo l'obiettivo della missione che domani e martedì vedrà protagonista una delegazione dalla commissione speciale Pesticidi del Parlamento europeo. A guidare il gruppo di eurodeputati, dei quali farà parte anche l'eurodeputata PD Simona Bonafé, sarà il presidente della commissione, il francese Eric Andrieu del gruppo S&D.

Il Parlamento ha deciso nel marzo scorso di dare vita alla Commissione speciale per rispondere alle preoccupazioni sollevate da diversi cittadini e associazioni ambientaliste europee sulla pericolosità dell'erbicida glifosato. La commissione è composta da 30 membri e ha un mandato di nove mesi per analizzare le procedure di autorizzazione dei pesticidi nell'Ue, trovare eventuali debolezze o falle nelle valutazioni scientifiche, e indagare sul ruolo della Commissione europea e delle agenzie nel rinnovare l'autorizzazione all'uso dei pesticidi.

Un aspetto centrale del mandato della Commissione speciale dell'eurocamera è proprio quello di valutare come agisce l'Efsa, se al suo interno siano presenti conflitti di interesse, e come, eventualmente, migliorare e potenziare la capacità di audit interno come la trasparenza del processo decisionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non un soldo all'Italia", l'alleato olandese di Salvini contro gli aiuti Ue per il coronavirus

  • I tedeschi vogliono la linea dura sull'immigrazione in Europa

  • Financial Times contro l'Olanda: "Antidemocratica l'opposizione al Recovery Fund"

  • Turchia, perché Santa Sofia tornerà una moschea

  • "L'umanità è più importante dei nostri soldi", 83 milionari chiedono di pagare più tasse

  • Anche Croazia e Bulgaria avviano il percorso per entrare nell'euro

Torna su
EuropaToday è in caricamento