Commissione Ue approva progetto Odeon per l'Open Innovation nel Mediterraneo. Alla testa del consorzio la Regione Veneto

Qualità dei dati per produrre servizi e applicazioni nell'ottica dell'Open Innovation e della collaborazione tra pubblico e privato. Il Veneto si conferma leader nel settore dell'Innovazione Aperta

© European Union , 2017

La Commissione Ue ha oggi approvato il progetto Odeon, Open Data for European Open iNnovation, presentato dalla Regione del Veneto come capofila di un vasto partenariato per la raccolta e lo sfruttamento degli Open data nell'area mediterranea. Nel consorzio figurano infatti anche la Camera di Commercio di Padova, la Camera di Commercio del Montenegro, l'Agenzia croata per l'innovazione delle PMI, il Parco Tecnologico di Ljubljana (Slovenia), la Greek Free Open Source Software Society (Atene), il governo Aragonese (Spagna), l' Agenzia per la sostenibilità dell'ecosistema Mediterraneo (Marsiglia), il governo di Creta, la Regione Sardegna e la fondazione KIMF di Barcellona.

Produrre servizi e applicazioni in un'ottica di collaborazione pubblico-privato

Il progetto si focalizzerà sulla qualità dei dati e sulla capacità degli Innovation Lab territoriali di capitalizzare e sfruttare gli stessi dati per produrre servizi e applicazioni nell'ottica dell'Open Innovation, con la collaborazione tra pubblico e privato. "Questo riconoscimento Europeo - sottolinea il vicepresidente e assessore all'attuazione dell'Agenda Digitale, Gianluca Forcolin - conferma il buon lavoro fatto nella definizione dell'Agenda Digitale del Veneto 2020 e quanto abbiamo più volte ribadito: partiamo dalle proposte, poi le risorse le troveremo strada facendo. Il nostro obiettivo di fondo resta quello di diffondere l'utilizzo delle nuove tecnologie per semplificare la vita del cittadino e delle imprese e agevolare le politiche per la crescita economica e sociale dei nostri territori".

Veneto "all'avanguardia nell'Innovazione Aperta"

"Il Veneto - aggiunge - si presenta oggi come una Regione all'avanguardia nel campo dell'Innovazione Aperta e ci conforta vedere che anche quello che abbiamo seminato con i recenti progetti sui Fab Lab e sugli Open Data sia stato percepito a livello nazionale ed europeo come una pratica da sostenere e diffondere". La progettualità approvata ora dalla Commissione Ue, che vede il Veneto come leader, è strettamente collegata anche al prossimo bando per gli Innovation Lab del Veneto, finanziato con i fondi POR-FESR che prevede l'istituzione di questi centri di innovazione aperta nel territorio regionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Basta sconti a Germania e Olanda", l'Italia e 17 Paesi lanciano la sfida sul bilancio Ue

  • L'Italia perde potere al Parlamento Ue. Ed è 'colpa' della Lega

  • In un mese 50 aerei lasciati a terra perché a rischio. C'è anche Ryanair

  • Netflix e Amazon Prime stanno uccidendo il cinema

  • Banche in crisi, la Germania apre a un fondo Ue di salvataggio

  • La “locomotiva” rumena al voto, tra leader in carcere e proteste anti-sistema

Torna su
EuropaToday è in caricamento