Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Perché il reddito di cittadinanza non può andare solo agli italiani

Il ministro del Lavoro Luigi Di Maio vorrebbe negare anche agli stranieri regolarmente residenti nel nostro Paese la misura più cara al M5s, a al suo elettorato. Ma la legge, anche quella europea, lo impedisce
Torna a Perché il reddito di cittadinanza non può andare solo agli italiani

Commenti (5)

  • Allora mi spiegate che senso ha essere cittadini italiani, se il primo che arriva in questa nazione VANTA GLI STESSI MIEI DIRITTI???? I miei Nonni hanno combattuto la prima guerra mondiale, che è costata lacrime e sangue per salvare questa nazione e completare l’Unità D’Italia. Mio padre ha trascorso cinque anni della sua giovane vita, prigioniero di guerra, per combattere per la sua Patria. Che accidenti abbiamo in comune con uno straniero che non sa un caxxo della nostra storia e che mai ha perso un pelo delle ciglia per difendere l’Italia?

  • si chiama di cittadinanza per cui va solo a chi ha la cittadinanza italiana. Se a qualche afganosiriano non sta bene, la strada per tornare nel suo paese la conosce.

  • Fuori dall' Eu al più presto.

  • Queste leggi buoniste, o false buoniste, emesse dal parlamento UE, obbliga uno Stato membro (suddito come l'Italia) a estendere i benefici a tutti, compresi quelli rifiutano di farsi identificare, chiedendo anche il rispetto dei limiti di bilancio. Questo è un motivo per uscire dall'UE a guida Benelux e satelliti.

  • La greppia per parassiti clandestini è FINALMENTE VUOTA, fatevene una ragione!

Torna su
EuropaToday è in caricamento