Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

L'Euro compie 20 anni

Figlia del trattato di Maastricht del 1992, la moneta unica entrò ufficialmente in vigore il primo gennaio del 1999. Secondo l'ex ministro del Tesoro, "l'Italia non era pronta". Oggi lo è?
Torna a L'Euro compie 20 anni

Commenti (3)

  • Probabilmente Carli firmò, anche tremando, perché temeva le conseguenze dell'esclusione dal "club". Ma ciò che la storiella non dice è che quando Carli firmò sforavamo già alcuni parametri di convergenza, ed in particolare quello sul debito (che non avrebbe dovuto superare il 60%, ed invece era già vicino al 100%). Ma SOPRATTUTTO, poco più di un anno dopo (e cioè a trattato di Maastricht già firmato, ma Prima che l'€ cominciasse ad avere corso legale) il debito pubblico si impennò grazie a George Soros, e quindi si giunse all'ingresso nell'euro in condizioni ancora peggiori di quando si firmò. Per l'Italia, così come per il Belgio, furono fatte delle "eccezioni". Per la Danimarca, si stipulò "l'accordo di Edimburgo", che consntì alla Danimarca di RIFARE un referendum per l'ingresso in Europa. Ma, ora, dico io... se si sono concesse deroghe a tutto ad a tutti (la Grecia, Cipro, sono altri esempi), pur di "tirare dentro" quanti più stati possibile, ma davvero a nessuno è venuto il dubbio che dietro ci fosse la magagna? Per chi ha voglia di leggerlo c'è un articolo "chiarificatore" sul il Sole24ORE, del 19 ottobre u.s.: "Debito pubblico: come, quando e perché è esploso in Italia". Ed è molto istruttivo vedere quale fosse l'andamento del debito pubblico durante il governo Berlusconi, e quale lo rese invece il governo presieduto da Monti; lo stesso Monti che ora lancia strali rivendicandosi quale salvatore della Patria. E nell'articolo vengono menzionati anche i valori di deficit, lo "spread" negli anni Ottanta...esorto tutti a leggerlo.

  • Allora quando hai firmato e sapevi che l'Italia non era pronta, perché non lo hai detto pubblicamente, eh ? Ti conveniva perché eri un uomo del sistema, ti avevano abboffato di favori, soldi e perivilegi, eh banchiere massone?

    • Esatto!!! i soliti paraculoni da strapazzo intrallazzati con le banche che stavano fallendo e che entrando nell'euro speravano di salvare con i fondi europei del decreto salva banche , ormai il mega casino lo hanno creato e per questo tutti noi dobbiamo ballare o nel bene e nel male sperando e parandoci il proso alla meglio!

Torna su
EuropaToday è in caricamento