Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Dazi, l'Ue è più protezionista di Trump (finora). Ma la guerra commerciale potrebbe essere un disastro per tutti

L'Unione applica una tariffa media sulle importazioni del 5,3%. Gli Usa si fermano al 3,5%.  Ma lo scontro rischia di essere un boomerang per gli stessi Stati Uniti: i precedenti del 1930 e del 2002
Torna a Dazi, l'Ue è più protezionista di Trump (finora). Ma la guerra commerciale potrebbe essere un disastro per tutti

Commenti (4)

  • La Storia è fatta di Corsi e Ricorsi. Le grandi guerre mondiali sono avvenute anche per il protezionismo sfrenato che gli Stati nazionali avevano imposto sui propri prodotti. Evidentemente i governanti attuali non erano molto ferrati in Storia.

  • mi fa piacere che qualcuno si sia accorto che in europa ci siano i dazi e che dazi !!!! la legge italiana alla cretino via , prevede che il dazio non si applica solo se la distanza fra chi ordina e il paese estero non sia superiore a 17 KM ,avete letto giusto , dopo di che avanti con il dazio.e altra coccola , in eu non si paga l'iva e a noi continuano a dire che dobbiamo portarla al 25 % . complimenti merkel . la germania per esempio in fattura non mette l'iva , che è una tassa tutta italiana , ma scrive imposta 10% il che vuol dire che loro possono scalare dalle tasse tutta l'imposta pagata negli acquisti . e dagli degli imbecilli , sono solo dei furbastri

    • Quella dell’IVA è la più grossa carognata che potessero fare agli italiani: sa quanto è l’IVA in Svizzera? Va dal 2,8 per gli alimentari, a massimo il 7 e qualcosa, per i prodotti più costosi. Ma potrei farle esempi di paesi UE, più incasinati di noi, ma che pagano molto di meno di IVA.

      • purtroppo l'IVA è associata alla clausola di salvaguardia, un vero e proprio cappio al collo...

Torna su
EuropaToday è in caricamento