Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Aula quasi vuota per Conte a Strasburgo, Verhofstadt: "Burattino di Salvini e Di Maio"

La maggioranza degli eurodeputati ha snobbato l'intervento in Plenaria del presidente del Consiglio italiano invitato a parlare del futuro dell'Europa. Un trattamento simile fu riservato al maltese Muscat ma per Merkel e Macron l'Aula era piena
Torna a Aula quasi vuota per Conte a Strasburgo, Verhofstadt: "Burattino di Salvini e Di Maio"

Commenti (8)

  • Se io dovessi vedere Verhofstadt per strada, gli sputerei in faccia. Ma come si permette,questo manichino delle lobby, di dire queste cose a un governo che rappresenta la maggior parte degli italiani? Pagliaccio.

    • la tua sensibilità è commovente. e sputi pure. come i cafoni nel far west

  • L'UE è alla frutta! Siamo al di fuori delle regole del vivere civile, basato sulla tolleranza e la buona educazione, il rispetto degli altri, di chi la pensa diversamente. Invece siamo alla divisione tra Padroni (Benelux-Francia-Germania e Paesi Baltici) e Servi (tutti gli altri). Tra i servi c'è chi gode ma solo perché è all'opposizione nel suo Paese.

  • È normale che chi guarda un fenomeno dall’esterno, senza avere un diretto coinvolgimento, abbia una visione più corrispondente alla realtà di chi la guarda dall’interno ed è fuorviato dalle sue convinzioni ideologiche. L’analisi fatta a Strasburgo potrà anche sembrare implacabile e irriverente ma, di fatto, è l’analisi condivisa da praticamente tutti gli osservatori esterni il che dovrebbe farci ben riflettere e non trincerarsi dietro a barricate inutili.

  • Come si permettono di dire a Conte burattino, ma di chi? I veri BURATTINI SONO LORO, i burattini dei poteri forti che per accontentarli stanno affossando i popoli

    • La verità fa male

  • Che pena i 5stelleghisti! Non si rendono neanche conto che figura di m*** fanno fuori dall'Italia dove la gente ha ancora un cervello che usa per pensare!

    • La gente che ha un cervello si e' resa conto che, da Monti in poi, i governi si sono sempre appecorati ai padroni che questo pagliaccio arrogante di Verhofstadt rappresenta, e , il 4 marzo, hanno votato di conseguenza. E' la democrazia, caro, una cosa che voi piddini non accettate se, chi ha preso il potere non vi va a genio. E cosi',chi ha votato M5S o Lega, diventa ignorante, razzista,omofobo o analfabeta funzionale, solo perché non la pensa come voi.

Torna su
EuropaToday è in caricamento