Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Ambiente, i ritardi delll'Italia costano caro: multe Ue per 548 milioni. E non è finita

E' quanto emerge dal dossier "Italia chiama Europa - L'Ambiente ritrovato", presentato dal Wwf. Il grosso delle sanzioni per discariche e rifiuti
Torna a Ambiente, i ritardi delll'Italia costano caro: multe Ue per 548 milioni. E non è finita

Commenti (1)

  • come al solito nel sud sono una manica di maleducati, non tutti logicamente ci sono anche le persone brave, ma quasi tutti i problemi vengono dal sud, possibile che non riescono a capire la gravità dell'ambiente che va in malora, possibile che a quella gente non piaccia vivere nel pulito?? Possibile che solo pochi cercano di fare la raccolta differenziata, poi in ultimo per colpa di questa gente paghiamo milioni di multe che servirebbero a ripulire gli ambienti, 548 milioni non sono noccioline!!!

Torna su
EuropaToday è in caricamento