Sardine, in Belgio sit-in last minute. Per Salvini un benvenuto “colorato e divertente”

Il movimento anti-Lega riceve l’autorizzazione a poche ore dall’arrivo dell’ex ministro degli Interni. “Abbiamo uno spazio e lo useremo con fantasia e allegria”, annunciano su Facebook

Gruppo Facebook "6000 Sardine in Belgio"

Le Sardine in Belgio, in vista della partecipazione di Matteo Salvini a un evento ad Anversa, hanno fatto sapere che daranno al leader della Lega un benvenuto “colorato e divertente”. “Abbiamo uno spazio e lo useremo con fantasia e allegria - scrivono su Facebook - esattamente quello che fa paura a loro che ci vorrebbero tristi e rassegnati”. Gli attivisti anti-Lega si riferiscono non solo all’ex ministro degli Interni, ma anche ai suoi alleati europei del Vlaams Belang, formazione separatista fiamminga che ha organizzato l’evento ad Anversa.  

Il colpo di scena

“Abbiamo ricevuto l’autorizzazione alle 11,42”, annunciano gli amministratori del gruppo Facebook “6000 Sardine in Belgio”, che ormai non speravano più di poter manifestare il proprio dissenso nei confronti di Salvini. Venerdì pomeriggio avevano infatti dato forfait, raccomandando agli iscritti al gruppo di partecipare alle dimostrazioni organizzate dai gruppi locali antifascisti ed antirazzisti. 

Il Vlaams Belang è infatti considerato un movimento di estrema destra, erede del Vlaams Block, formazione disciolta dai giudici belgi nel 2004 per via del programma politico considerato apertamente razzista.

"La patria del surrealismo"

“Il Belgio è la patria del surrealismo e l’ultimo campo in cui hanno deciso di sperimentare la fantasia è quello delle autorizzazioni”, scrivono con sarcasmo gli organizzatori della manifestazione anti-Salvini. “Ovviamente è complicato avere quella grande partecipazione che si immaginava - proseguono - ma crediamo sia importante esserci comunque”.

Salvini torna all'Eurocamera

Salvini sarebbe dovuto arrivare a Bruxelles nel primo pomeriggio per tenere una conferenza stampa al Parlamento europeo, dove è stato deputato per oltre dieci anni. Fonti della delegazione della Lega all’Eurocamera fanno sapere che il leader del Carroccio ha preferito spostare la conferenza stampa a domani mattina per poter partecipare al dibattito in Senato sul Mes.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Basta spagnolo, parlo italiano”: la protesta del deputato catalano a Strasburgo

  • Edilizia, ultimatum Ue all’Italia: “Due mesi per cambiare valutazioni d’impatto ambientale”

  • Macron apre ad Albania e Macedonia nell'Ue: "Se rapporto Commissione è positivo..."

  • Brexit, 95enne italiano vive a Londra da 68 anni, ma deve provare la residenza per restare

  • “La fabbrica di auto elettriche fa male all'ambiente”, giudice blocca Tesla in Germania

  • Video hot in rete, candidato di Macron a sindaco di Parigi si ritira dalla corsa

Torna su
EuropaToday è in caricamento