Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"I mercati non hanno più paura delle elezioni italiane". Parola di Padoan

 

Le preoccupazioni dei ministri delle Finanze della Ue riguardo alle elezioni in Italia, "non si sono rafforzate, sono rimaste più o meno quelle che erano un mese fa, anzi forse sono anche meno pressanti: il tema che viene aggiunto alla conversazione è che sono meno preoccupati anche i mercati". Lo ha detto il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, parlando con i giornalisti al termine della riunione dei ministri. Secondo Padoan, la ragione per cui i mercati non mostrano una particolare preoccupazione per l'esito del voto è legato al fatto che "evidentemente valutano il rischio di instabilità molto minore di quanto possa sembrare a una lettura più superficiale. Ma questo dovete chiederlo ai mercati", ha concluso.

Potrebbe Interessarti

Torna su
EuropaToday è in caricamento