Martusciello: "Condanniamo gli attacchi antisemiti in Europa"

Il presidente della delegazione del Parlamento Ue per le relazioni con Israele contro gli attacchi in Olanda, Svezia e Germania. Estirpare l'antisemitismo in Europa.

Marcia contro l'antisemitismo in Germania. EPA/Soeren Stache

"Condanniamo fermamente e chiediamo di assicurare alla giustizia gli autori degli attacchi antisemiti in Svezia, Germania ed Olanda in seguito alla decisione di trasferire l'ambasciata degli Stati Uniti in Israele a Gerusalemme". Così Fulvio Martusciello, eurodeputato di Forza Italia e Presidente della delegazione del Parlamento europeo per le relazioni con lo Stato di Israele, reagisce agli attacchi avvenuti in Europa negli ultimi giorni contro la comunità ebraica.

"Non ci sono scuse per gli attacchi antisemiti sul suolo europeo - continua Martusciello - ed è nostra responsabilità, in quanto responsabili delle decisioni, condannare e compiere ogni sforzo per combattere l'antisemitismo in Europa. Chiedo alle autorità svedesi, tedesche ed olandese di essere veloci ed efficaci nel punire tali azioni e i loro autori".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I lavoratori stranieri bocciano l'Italia: “Economia senza prospettive”. Meglio il Vietnam

  • Migranti, M5s: "Porti chiusi senza intesa Ue". Ma la Francia: "Prima sbarchi, poi solidarietà"

  • Il Regno Unito vuole sviluppare il primo esercito con carri armati ecologici

  • Brexit, la profezia di Farage: Johnson fallirà e ci sarà un nuovo rinvio

  • E-cigarette nella bufera negli Usa. E in Europa?

  • “Quella giornata con Carola passata a raccattare cadaveri in mare”

Torna su
EuropaToday è in caricamento