L'Ue "recluta" vip e influencer per aumentare l'affluenza al voto

In vista delle prossime elezioni europee, il Parlamento ha lanciato la campagna #StavoltaVoto: attori famosi come Monica Guerritore, star dei social come Barbie Xanax e volontari-reclutatori per evitare il rischio urne deserte

Attori come Monica Guerritore e Giuliano Montaldo. Influencer come Barbie Xanax. E poi tanti volontari, si spera soprattutto giovani, che facciano da "reclutatori" per portare più cittadini possibile al voto. E' la campagna #StavoltaVoto lanciata dal Parlamento e della Commissione Ue in vista delle elezioni europee del prossimo anno (in Italia si voterà il 26 maggio).

La campagna, lanciata ufficialmente in questi giorni e che a gennaio sarà presentata al Parlamento europeo, punta su giovani volontari. Il debutto ufficiale à stato sancito alla Festa del cinema di Roma dove Valeria Fiore, responsabile dell'ufficio di Roma del Parlamento europeo e Beatrice Covassi, capo della rappresentanza in Italia della Commissione Ue, hanno illustrato l'iniziativa alla stampa. Con #StavoltaVoto, le massime istituzioni europee hanno deciso di puntare sui giovani chiedendo loro di trasformarsi in attivisti del voto.

L'obiettivo di ognuno di questi volontari è quello di reclutare più persone possibile che si impegnino a recarsi alle urne a maggio in un suffragio chiave per il futuro dell'Unione europea. "Al momento, anche se la campagna inizia ufficialmente oggi - ha spiegato Valeria Fiore - abbiamo già registrato sul sito stavoltavoto.Ue 76.299 volontari, il maggior numero dei quali in Germania (10.710) davanti all'Italia che è seconda con 8.971 iscritti facendo meglio anche della Francia che ne ha 6.114. Chi si iscrive alla piattaforma web diventa 'recluter' e avra' un codice con un link che potrà diffondere come crede sul web. Ogni persona che si registrerà su quel link, indicando i motivi per cui andrà a votare, è un suo 'reclutato'".

"I migliori reclutatori verranno invitati a iniziative a Strasburgo - ha aggiunto Maurizio Molinari, responsabile Media del Parlamento europeo in Italia - e comunque tutti saranno aiutati a organizzare eventi che riterranno opportuni per la loro azione. Daremo spazio alla fantasia creativa dei reclutatori ai quali sara' indirizzata periodicamente una newsletter in cui si invitano a fare video, eventi, concorsi. Una sorta di 'call to action'".

Accanto ai volontari, l'iniziativa coinvolge anche personaggi della cultura o dello spettacolo, come Giuliano Montaldo e Monica Guerritore, presenti alla conferenza romana, oppure l'influencer Barbie Xanax che su invito di Molinari farà partire una sfida tra influencer per reclutare più elettori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Naufragio fece 1000 morti, Corte Ue: “Italia risarcisca”

  • Nuovi diesel sotto accusa: “Inquinano fino a 1000 volte quanto dichiarato dai test ufficiali”

  • “Vietata la bandiera italiana al Parlamento europeo”, la Lega attacca Sassoli

  • “Fecondazione assistita gratis per fermare la sostituzione etnica”, l'ultima iniziativa di Orban

  • Aereo abbattuto a Teheran per errore, sei i precedenti dal 1973

  • "Proteggere le giovani donne dall'immigrazione": Austria verso stop a velo nelle scuole

Torna su
EuropaToday è in caricamento