In arrivo un test rapido della saliva per il Covid-19 che dà risultati in un'ora

Sviluppato da un consorzio francese dovrebbe essere disponibile nell'Ue a partire dal mese prossimo: “Scoperta dirompente per la battaglia contro i coronavirus”

Foto Ansa EPA/KATIA CHRISTODOULOU

Un test rapido, che con un esame della saliva permetterà di certificare la eventuale positività al coronavirus, dovrebbe essere disponibile nell'Unione europea a partire dal mese prossimo.

Ad annunciare il lancio di "EasyCov", questo il nome del nuovo test, nel mercato europeo è stato il consorzio francese formato dalla società di biotecnologica SkillCell, dal laboratorio Sys2Diag/CNRS e dalla società digitale Vogo. La produzione su larga scala è già iniziata con il consorzio che prevede l'approvazione da parte di Bruxelles a breve e l'inizio della commercializzazione intorno alla metà di giugno. Il test, il cui costo dovrebbe essere introno ai 20 euro più tasse, potrà essere eseguito da operatori sanitari e prevede la raccolta di meno di 1 millilitro di saliva sotto la lingua del paziente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questo è un passo decisivo e mi congratulo con la straordinaria collaborazione di tutti coloro che lavorano al progetto, sia del settore privato che di quello pubblico", ha affermato Franck Molina, ricercatore presso il CNRS e direttore del laboratorio Sys2Diag. "EasyCov è un'innovazione che è stata sviluppata e perfezionata a tempi di record, e che rende la Francia leader mondiale nella ricerca”, ha rivndicato il ricercatore dicendosi “fermamente convinto che questo test avrà una forza dirompente nella lotta contro Covid-19".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Finlandia dice addio alla svastica: per un secolo è stata il simbolo delle sue forze aeree

  • Premier olandese: "L'Italia impari a farcela da sola". Conte: è quello che faremo

  • Erdogan vuole che l'ex basilica di Santa Sofia a Istanbul torni ad essere una moschea

  • "Olanda, Lussemburgo e Irlanda fanno perdere all'Italia 8 miliardi l'anno"

  • Grecia stanca della Troika: "Condizionalità nel Recovery Fund inaccettabili"

  • Saviano e Fazio a evento del Parlamento Ue, Lega attacca: "Siamo messi bene"

Torna su
EuropaToday è in caricamento