"Stop a vendita auto benzina e diesel dal 2040", l'idea di Bruxelles contro lo smog

Secondo un quotidiano spagnolo, l'obiettivo della Commissione europea è di fare in modo che entro la metà del secolo i veicoli alimentati con combustibili fossili siano sotto il 4% di quelli in circolazione

Stop alla vendita di auto alimentate con super e diesel entro il 2040. E' l'idea che, secondo il quotidiano spagnolo "Expansion", circola ai piani alti della Commissione europea. Nell'ambito della lotta intrapresa contro le emissioni di gas serra, l'Ue punta a tagliare drasticamente la sua quota di mercato di veicoli alimentati con combustibili fossili a meno del 4 per cento del totale entro la metà del secolo.

Il piano di Bruxelles (che non convince gli ambientalisti)

Per raggiungere l'ambizioso obiettivo, segnala il giornale economico, Bruxelles potrebbe imporre lo stop alla vendita di auto a benzina e diesel a partire dal 2040. La Commissione europea ha messo mercoledi' la prima pietra della sua politica ambientale a medio e lungo termine confermando la sua visione strategica per un futuro a zero emissioni nel 2050. Anche se non si tratta di una proposta legislativa in quanto tale, l'iniziativa lascia intravedere quali potrebbero essere i prossimi passi di Bruxelles e le prospettive per le case automobilistica non sembrano positive. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Merkel sfida i populisti: "L'Ue ha bisogno di migranti". E firma il Global compact

  • Attualità

    L’antisemitismo cresce in mezza Europa, Italia compresa

  • Attualità

    Brexit, Corte Ue conferma: "Il Regno Unito può revocarla e restare nell'Unione"

  • Lavoro

    Intelligenza artificiale, Ue lancia piano da 20 miliardi. Ed elogia l'Italia

I più letti della settimana

  • Huawei, l'Ue avverte: "Rischi per la sicurezza, Stati membri dovrebbero preoccuparsi"

  • Cosa è il Global migration compact che Salvini non vuole firmare

  • Bruxelles lancia la guerra al dollaro (e a Trump): "Rafforzare l'uso dell'euro sui mercati internazionali"

  • Ema, dipendenti scontenti del trasferimento. E l'Agenzia gli offre un viaggio ad Amsterdam

  • L'Ue vuole la carta d'identità unica con la bandiera comunitaria

  • “Italia riconosca la doppia laurea in Austria”, dentista vince ricorso Ue e potrà fare il chirurgo

Torna su
EuropaToday è in caricamento