Brescia, dalla Bei 100 milioni per il termovalorizzatore

Il finanziamento servirà a migliorare “il recupero di energia e l'efficienza dell'inceneritore”, sottolinea la Banca europea per gli investimenti

La Banca europea per gli investimenti ha dato l'ok a 9,2 miliardi di finanziamenti per progetti in tutta Europa volti a rafforzare lo sviluppo sostenibile. Tra questi, anche 100 milioni per potenziare il termovalorizzatore di Brescia della società A2A.

Il finanziamento, si legge sul sito della Bei, servirà al “trattamento e al riciclaggio di rifiuti organici urbani e materie plastiche e per il miglioramento del trattamento dei gas di scarico e il recupero di energia” presso l'inceneritore di Brescia. L'investimento servirà a migliorare “il recupero di energia e l'efficienza dell'inceneritore”.

Il termovalorizzatore di Brescia è stato oggetto di accuse da parte del Movimento 5 Stelle, che ne contesta il potenziamento. Polemiche che l'Unione europea, evidentemente, non condivide. 

Gli altri progetti

Tra gli altri progetti approvati dalla Bei in Italia ci sono 50 milioni a banca Ubi, che a sua volta li dovrà utilizzare per finanziare progetti di piccole e medie imprese in salute, istruzione e riqualificazione urbana. Altri 103 milioni andranno a SCM Group S.p.A., intermediario finanziaro, che li utilizzerà per finanziare progetti di ricerca e sviluppo in tecnologie legate ai rifiuti e al settore manifatturiero. Ci sono poi 500 milioni per lo sviluppo delle energie rinnovabili e 250 milioni per aiutare le piccole e medie imprese a migliorare gli standard ambientali dei loro impianti. Infine, 165 milioni andranno all'Ateneo di Bologna per opere di ritrutturazione delle proprie sedi, compreso il campus universitario.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Multimedia

    Tg Europa Today: i 10 successi del Parlamento europeo negli ultimi 5 anni

  • Attualità

    Lo scandalo di Ibiza che affossa i sovranisti austriaci. E preoccupa Salvini

  • Attualità

    Europee, un’Olanda balcanizzata si prepara al voto: nessun partito arriva al 20%

  • Attualità

    L'ex re del Belgio dovrà fare il test del Dna per scoprire se ha una figlia illegittima

I più letti della settimana

  • "Datori hanno l'obbligo di misurare l'orario di lavoro effettivo", storica sentenza della Corte Ue

  • Tensione tra Italia e Austria: "Siete come la Grecia", "Pensi prima di parlare"

  • L’Italia sta con Merkel e 'tradisce' i Paesi ambientalisti: “No all’azzeramento delle emissioni”

  • "Il vero volto dei sovranisti Ue: al fianco delle lobby e contro famiglie e lavoratori"

  • Meloni: "Far votare i militari all'estero". Ma dimentica 3 milioni di italiani

  • "L'Ue impone all'Italia di dare le case popolari ai rom". Ma è una bufala

Torna su
EuropaToday è in caricamento