Corruzione alla Bce

Corruzione: il governatore della Lettonia e membro del board della BCE in prigione. Mentre a Bruxelles si decide il vice di Draghi

Ore febbrili per la Banca centrale europea: Ilmar Rimsevics viene arrestato domenica dopo otto ore di interrogatori mentre oggi i ministri dell'eurogruppo scelgono il numero due di eurotower. Partita tra lo spagnolo De Guindos, favorito, e l'irlandese Lane, aperitivo alla battaglia per la poltrona di Draghi

    • L'Ue è un affare per l'Italia. Ma mai quanto per la Germania
      Fake & Fact

      L'Ue è un affare per l'Italia. Ma mai quanto per la Germania

      Secondo uno studio dell'Ifo Institute, tra entrate e uscite, ogni anno Berlino spende in media 13,6 miliardi per l'Ue. In cambio, grazie al mercato unico, le sue imprese ne ricavano 118. L'Italia ne versa 3,5 con un incasso per le aziende tricolore di 40 miliardi

    • Nazioni in dissoluzione

      Lettonia, lo Stato che sta scomparendo. Per colpa dell'adesione all'Ue 

      L'integrazione europea ha aperto le frontiere e i giovani hanno cominciato a fuggire. E cosi', nel piccolo paese baltico, in meno di 20 anni, la popolazione di è ridotta di un quinto. A questo ritmo, in mezzo secolo, potrebbe non essere più una nazione

    • Attualità

      Le vignette israeliane sull'Iran vietate al Parlamento europeo

      La mostra promossa da alcuni eurodeputati è stata ritenuta offensiva. Tra le immagini satiriche, quella raffigurante cinque uomini impiccati con i colori della bandiera arcobaleno e la scritta “Parata gay iraniana”

    • Attualità

      Killer e autonomi dall'uomo, i nuovi robot da guerra spaventano il mondo: “Vanno fermati”

      Si chiamano “letal autonomous weapon” e sono l'ultima frontiera della tecnologia militare. L'incontro più avanzato (e forse più inquietante) tra l'intelligenza artificiale e gli eserciti. Stati Uniti, Cina, Israele, Corea del Sud, Russia e Regno Unito stanno portando avanti la ricerca su queste nuove armi. Mentre ong e attivisti di tutto il mondo chiedono di metterle al bando

    • Parlamento europeo, la presidente Delli si congratula per i progressi delle infrastrutture napoletane

    • Domani e giovedì l'Europa valuterà le infrastrutture napoletane: attesi 9 europarlamentari

    • Il cda di Ema va avanti con Amsterdam, ma Sala è ottimista: "Olandesi non corretti"

    • La Provincia propone un tirocinio a Bruxelles per due laureati

    • Michele Nicoletti presidente del Consiglio d'Europa, secondo italiano in 60 anni

    • Agenzia del Farmaco, Pd e Forza Italia alla Commissione: "Amsterdam non pronta"

  • Merkel vede Gentiloni: "Addio rigore? Solidarietà sì, ma serve disciplina"

    • Juncker: "Io poco conosciuto in Italia? Posso andare in giro per Firenze e Palermo senza essere insultato"

    • Bilancio Ue, Juncker: "Dopo Brexit, no a tagli duri ad agricoltura e coesione"

    • Verso la fine del geoblocco in Europa

    • Tolleranza zero contro la mutilazione genitale femminile

Lavoro

  • L'Ue vuole far cassa con il signoraggio: 56 miliardi da sottrarre agli Stati

    • Iva, l'Ue lancia controlli a tappeto sui rimborsi degli Stati. Obiettivo: aiutare le Pmi

    • Nasce Europe Direct Regione Marche: la rete creata per facilitare l'accesso ai fondi Ue

    • Il fake dei Pachino del Camerun: anche i pomodorini vittime delle bufale. Resta però il problema dei prezzi

    • Il caso Embraco apre la “guerra” dell'Italia all'Est Europa